Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Opportunità di acquisto e fornitura di libri di testo e materiali didattici per istituzioni scolastiche e universitarie. Bando 2024.

Anche quest’anno, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) mette a disposizione delle istituzioni scolastiche e universitarie straniere la possibilità di acquisto e fornitura diretta di libri e materiale didattico – anche in formato digitale – per il sostegno all’insegnamento dell’italiano (comprese le spese di spedizione).

L’accoglimento delle richieste da parte del MAECI è ovviamente subordinato ai limiti della disponibilità di bilancio: la presentazione della sola domanda non garantisce pertanto l’ottenimento dei libri/del materiale didattico.

Le istituzioni scolastiche o universitarie richiedenti devono essere esclusivamente pubbliche, statali o legalmente riconosciute. Per poter presentare la richiesta di acquisto, occorrerà compilare un apposito modulo, che verrà fornito dall’Ambasciata d’Italia a Sarajevo alle istituzioni che esprimeranno un interesse per la fornitura all’indirizzo cultura.ambsara@esteri.it.

Il modulo andrà compilato e inviato sia formato Excel, sia in formato PDF con firma e timbro del responsabile dell’istituzione richiedente. Si raccomanda una corretta compilazione dei moduli e in particolare l’inserimento del corretto ISBN, in mancanza del quale le richieste non potranno essere prese in considerazione.

Si raccomanda alle Istituzioni interessate di evitare la presentazione di richieste di libri/materiale audiovisivo non più disponibili, fuori catalogo o didatticamente obsoleti, privilegiando materiale librario o didattico pubblicato negli ultimi tre anni.

La scadenza per l’invio del modulo a questa Ambasciata è il 20 marzo 2024.