Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Pagamento delle pensioni all’estero

NUOVE DISPOSIZIONI RELATIVE ALL’ACCERTAMENTO DELL’ESISTENZA IN VITA PER GLI ANNI 2020 E 2021

Sarajevo, 28 agosto 2020. L’Ambasciata d’Italia a Sarajevo informa che l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale italiano (INPS), in considerazione dell’evoluzione epidemiologica del contagio da Covid-19, ha adottato delle modifiche alla programmazione del processo di verifica dell’esistenza in vita dei pensionati che riscuotono la pensione all’estero.

Gli interessati sono invitati a prendere attenta visione degli allegati a questa comunicazione, e a contattare la Sezione Consolare dell’Ambasciata consolare.ambsarajevo@esteri.it per eventuali richieste di chiarimenti.

Allegato 1 – Messaggio CEV

Allegato 2 – Modello 1

Allegato 3 – Modello 2