Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

ITALIA-BOSNIA INAUGURAZIONE DELL’IMPIANTO PER LA PRODUZIONE DI COMPONENTI FERRETTO PER MAGAZZINI AUTOMATIZZATI

 

Usora, 27 febbraio 2018: Si e’ tenuta oggi l’inaugurazione dell’impianto per la produzione di componenti per magazzini automatizzati, realizzato dal Ferretto Group Central Europe d.o.o. Usora, azienda appartenente al gruppo Ferretto s.p.a di Vicenza, che dal 2015 fino ad oggi, insieme alle aziende partner, ha investito 7.5 milioni di euro nell’impianto di produzione dei sistemi tecnologici e nella costruzione della fabbrica di 20.000 m2.
All’evento, coperto dai principali media locali, hanno partecipato anche numerose Autorità istituzionali della Bosnia Erzegovina, in particolare il Primo Ministro del Governo della Federazione della Bosnia Erzegovina Fadil Novalić ed altri rappresentanti del Governo, il Primo Ministro del Cantone Zenica-Doboj Miralem Galijašević ed i rappresentanti del Governo cantonale, il proprietari della Ferretto Group s.p.a Riccardo Ferretto, rappresentanti della Municipalità di Usora.
Nel suo intervento di saluto, l’Amb. Minasi ha evidenziato che la realizzazione dell’impianto che produrrà i sistemi tecnologici offre un esempio del potenziale della collaborazione tra le imprese italiane e quelle della Bosnia Erzegovina. In particolare, l’apertura dell’impianto è stata resa possibile da un credito all’esportazione da parte delle autorità italiane di Euro 600.000 ed è segno dell’impegno attivo dell’Italia per la crescita degli scambi bilaterali, che si attestano su oltre Euro 1,5 miliardi l’anno.
Le imprese italiane in Bosnia Erzegovina impiegano direttamente oltre 10.000 lavoratori, e molti di più nell’indotto, e con la loro attività costituiscono un elemento importante per la crescita dell’economia e l’integrazione della Bosnia Erzegovina nel mercato unico europeo.

Link agli articoli pubblicati: Oslobodnje- Investimento italiano al Comune di Usora