Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Incontro del Primo Ministro del Governo della Federazione della BiH con Ambasciatore Minasi

Sarajevo, 13.10.2017 Il Primo Ministro del Governo della Federazione della Bosnia Erzegovina, Fadil Novalić, ha ricevuto ieri in visita l’Amb. Minasi.
Al centro del cordiale incontro vi sono stati i temi economici, a partire dal possibile ingresso di alcuni importanti gruppi italiani nel mercato bosniaco, anche come segnale di incoraggiamento verso altri potenziali investitori, su cui il Primo Ministro Novalić si è mostrato particolarmente favorevole. Proprio alla luce dell’interesse di molte piccole e medie imprese nei confronti del mercato bosniaco, l’Amb. Minasi ha sottolineato l’importanza di favorire la conoscenza da parte degli studenti universitari locali, in particolare quelli di economia, ingegneria e delle Facoltà di italianistica, delle opportunità di lavoro e del funzionamento dei processi produttivi di queste imprese, anche come strumento per contenere la tendenza dei giovani bosniaci a cercare lavoro all’estero dopo la laurea. L’incontro ha anche permesso di discutere le prospettive di adozione della Legge sulle accise, della quale l’Amb. Minasi ha evidenziato l’atteso impatto positivo in termini di sviluppo economico, creazione di nuovi posti di lavoro e avvio di progetti infrastrutturali, a partire dalla realizzazione dei tratti autostradali inclusi nel Corridoio Vc.

 

Link alle news:

Agenzia Nova

Agenzia SRNA: Incontro Minasi Novalic

RTRS: Novalic e Minasi hanno discusso i temi economici

RadioSarajevo: Incontro Novalic e Minasi

Portale Bljesak: Multinazionale italiana potrebbe entare nel mercato bosniaco