Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Rafforzamento dello Stato di Diritto: firma a Roma di un “Memorandum of Understanding” fra CSM italiano e HJPC bosniaco

Il Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura (CSM) italiano, Giovanni Legnini, e il Presidente dell’High Judicial and Prosecutorial Council (HJPC) di Bosnia ed Erzegovina, Milan Tegeltjia, hanno firmato oggi a Roma un “Memorandum of Understanding” sulla cooperazione bilaterale. Il Memorandum consentirà di rafforzare la cooperazione bilaterale e lo scambio di buone prassi nel settore giudiziario. L’accordo, inoltre, permetterà di consolidare la collaborazione in materia di contrasto al crimine organizzato, al terrorismo e in materia di lotta alla corruzione.

 

firma mou csm e hjpc