Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

10 borse di studio per studenti provenienti dai Balcani Occidentali presso l’Università Politecnica delle Marche – anno accademico 2021/2022

Il 6 luglio 2021, il Segretario Generale Fondazione AII, Amb. Giovanni Castellaneta, e il Magnifico Rettore dell’Università Politecnica delle Marche (UNIVPM), Prof. Gian Luca Gregori hanno firmato un protocollo d’intesa finalizzato a rafforzare la cooperazione tra i due enti per lo sviluppo di nuove attività didattico scientifiche sui temi relativi all’integrazione europea. Fra queste rientra altresì la collaborazione accademico-scientifica con i Paesi dei Balcani Occidentali.

L’Iniziativa Adriatico-Ionica e l’Università Politecnica delle Marche hanno istituito 10 borse di studio (di durata biennale), finanziate dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, a favore di studenti provenienti dai Paesi interessati dalla European Strategy for the Adriatic-Ionin Region – EUSAIR (Albania, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Grecia, Montenegro, Macedonia del Nord, Serbia, Slovenia) per l’iscrizione ad uno dei seguenti corsi di laurea magistrale in lingua inglese presso UNIVPM:

– International Economics and Commerce;

– Biomedical Engineering;

– Environmental Engineering;

– Food and Beverage Innovation and Management.

Ciascuna borsa di studio ammonta complessivamente a € 6.000 al lordo degli oneri a carico del beneficiario.

Inoltre, è previsto l’avvio di un insegnamento sui temi relativi all’integrazione europea ed allo sviluppo-economico dei Paesi interessati alla Strategia EUSAIR.

La scadenza per la presentazione delle candidature è l’8 Novembre 2021 ore 13.00 CET.

La domanda di partecipazione va effettuata online ed è accessibile al seguente link:

https://univpm.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=Relazioni_int_iscr

Per maggiori informazioni consultare il bando.