Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

BANDO PER LA CONCESSIONE DI PREMI PER LE TRADUZIONI (SCADENZA, 31 MAGGIO 2019)

Data:

21/05/2019


BANDO PER LA CONCESSIONE DI PREMI PER LE TRADUZIONI (SCADENZA, 31 MAGGIO 2019)

L’Ambasciata d’Italia a Sarajevo è lieta di comunicare che fino al 31 maggio sarà possibile candidarsi per la concessione di uno dei 10 premi in denaro per le traduzioni in lingua italiana da lingue straniere o in lingua straniera dall’italiano.

Le tipologie di lavori ammessi al bando sono: opere letterarie in prosa e poesia; opere di critica letteraria, critica artistica, saggistica, ricerca scientifica; sceneggiature cinematografiche e teatrali. Possono presentare domanda singoli traduttori, case editrici, case di produzione cinematografica e teatrale di nazionalità italiana o straniera.

I candidati dovranno presentare domanda di partecipazione esclusivamente al “Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Biblioteche e Istituti culturali, Via Michele Mercati 4, 00197 Roma”, secondo le modalità specificate nel bando e nei relativi allegati, consultabili e scaricabili ai link www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2019/03/01/19E02023/s4 e http://www.librari.beniculturali.it/it/notizie/notizia/Bando-di-concorso-per-la-concessione-di-premi-per-le-traduzioni-annualità-2019

La scadenza, tassativa e non prorogabile, per la presentazione della domanda è fissata al 31 maggio.


759